Il Re degli e-lfi di Ginevra

Preludio segreto al Salone dell'Auto

All’avvio del Salone dell’Auto di Ginevra, Audi ha svelato un altro prototipo del suo primo modello a trazione puramente elettrica. E nel contempo ha mandato sulle strade ginevrine dei “re degli Elfi” e-tron vestiti di un originale camouflage: la caccia è aperta.

Ein Prototyp am Ufer des Lac Léman. (Foto: AUDI AG)

Prima assoluta al Salone e su strada

Non l’ha ammirato solo il raffinato pubblico del Salone, ma anche i passanti ginevrini: Audi inizierà subito a diffondere nel mondo i suoi modelli camuffati, ricoperti da una pellicola di design sviluppata per l’occasione. Un Re degli Elfi sotto tensione. Sono appena 250 i veicoli in fase di sviluppo che in tutto il mondo, prima del loro lancio sul mercato, vengono messi alla prova nelle condizioni più estreme.

Il Re degli e-lfi è uno spettacolare motivo fotografico… e un autoveicolo altrettanto sensazionale. Un SUV sportivo di classe superiore, in grado di ospitare cinque persone e una normale dotazione di bagaglio, per il quale non si è sceso a compromessi. Ma è anche il primo SUV del marchio dei quattro anelli con propulsore ad alta tensione, trazione elettrica quattro, potenza di carica fino a 150 kW e prestazioni eccellenti su qualsiasi terreno.

Audi pubblicherà sul suo sito www.e-tron.audi le migliori foto postate sui canali sociali con l’hashtag #etron.

Un prototipo del nuovo SUV di alta gamma sulle strade di Ginevra. (Foto: AUDI AG)

Rupert Stadler, CEO di Audi, al Salone dell’Auto di Ginevra. (Foto: Reuters/Denis Balibouse)

5 milioni di chilometri entro la fine dell’anno

Le foto proverranno da tutto il mondo: nei prossimi mesi i prototipi mimetizzati con i colori bianco, nero e arancione esploreranno le autostrade americane, la Nordschleife del Nürburgring, il freddo glaciale della Scandinavia e le montagne asiatiche, per una percorrenza che secondo Audi sarà pari a 5 milioni di chilometri. Il fine non è solo quello di dar prova del grande spirito di sopportazione di questo vagabondo di classe superiore, ma anche di assicurarne la totale adattabilità all’intero ventaglio di opzioni di ricarica.

Il prototipo di e-tron sarà infatti solo l’inizio. Rupert Stadler, CEO di Audi, ha affermato a Ginevra che già nel 2020 intende includere nell’offerta tre vetture completamente elettriche. E già entro il 2025 Audi porterà sul mercato addirittura più di 20 auto elettriche e ibride plug-in.